26 Febbraio 2018
[]

[]
News
percorso: Home > News > News

Il Podgora vince con la Semprevisa, decide il classe 2000 Davide Cappelletti!

23-12-2017 19:13 - News
Il Podgora sceso al "Bongiorno" voleva fortemente la vittoria per rimanere in scia al gruppo delle non pericolanti contro un Semprevisa in cerca di punti tranquillità e vittoria è stata! La settimana appena trascorsa è stata una settimana di passione dalle parti di Via Galilei, il pareggio di Sezze bruciava per come era arrivato e bisognava cancellarlo in fretta. Ancora qualche problema di formazione per Campo che si è visto costretto a disegnare di nuovo gli undici titolari, considerando il fatto che ha dovuto fare a meno di sei squalificati.
Quella di oggi è stata la classica partita perfetta con un Podgora attento a non sbagliare nulla, soprattutto con i suoi giovanissimi in campo, ben quattro classe 2000.
Il primo tempo passa subito in archivio con l´ennesimo rigore negato ai danni di Laggiri e il quasi autogol di Cacciotti che sugli sviluppi di un calcio d´angolo spizza male la sfera che finisce sull´angolo opposto facendo la barba al palo.
Queste sono le uniche giocate degne di nota di questo primo tempo, giocato a ritmo blando con gli ospiti che rallentano notevolmente la gara e soprattutto bravi a chiudere tutti gli spazi a cui il Podgora, a parte qualche tentativo, non riesce a prendere le misure.
Nel secondo tempo, dopo appena quattro minuti i locali reclamano un altro calcio di rigore sugli sviluppi di una punizione calciata dal limite dell´area e respinta con la mano da un avversario in barriera. Al 20´ gli ospiti hanno l´unica occasione del match con Pirone ma calcia debolmente e Pintore blocca la sfera senza problemi. Al 31´ arriva il vantaggio dei padroni di casa; Cappelletti salta quattro avversari come birilli e di sinistro lascia partire un fendente che si insacca alla destra del portiere carpinetano. A due minuti dal novantesimo i borghigiani sciupano con Laggiri la palla del raddoppio che appena entrato in area calcia alto sulla traversa da buona posizione.
Si chiude così una bella gara, giocata con determinazione e cattiveria agonistica dai padroni di casa. Il Podgora di oggi ha dimostrato tutto il suo valore applicando alla grande il buon lavoro di Campo; corsa, tecnica e applicazione tattica, portando una vittoria a casa che mancava da ben sette partite.

Podgora Calcio 1950 vs Semprevisa 1-0

Podgora Calcio 1950: Pintore, Di Matteo, Chiavegato, Aquilani, Cinque, Chiarucci, Laggiri (44´ st Bovolenta), Palermo (34´ st Boscaro), Tosti, Cosimi, Cappelletti (48´ st Macera). A disp. Iagnocco, Chimento, Sciullo, Giordani. All. Campo "squalificato".

Semprevisa: De Santis, Conti, Zappieri, Palombi, Sismondi, Saccucci, Macali (12´ st Lepre), Sgrulloni, Pirone, Coluzzi (12´ st Caffatini), Cacciotti N.. A disp. Cassandra, Cacciotti S., Astri, Polidoro. All. Forti.

Arbitro: Bartocci di Roma 2, 1° Ass. Aceti di Cassino, 2° Ass. Pastoressa di Albano Laziale.
Marcatori: 31´st Cappelletti.
Ammoniti: Palermo, Tosti, Lepre.
Espulsi:
Angoli: 8 - 3
Recupero: 0´ - 4´
Note: allontanato per proteste il mister Forti.



Fonte: Ufficio Stampa

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata